Volontariato all'estero - IOP Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cosa Facciamo

...se sei arrivato su questa pagina è perchè il tuo cuore è già partito,
e noi vogliamo lasciare che prima di tutto ti parlino le immagini...



IOP Tanzania è felice di accogliere tutti coloro che desiderano trascorrere un periodo di volontariato a Ilula:
che siano un paio di settimane, un mese, sei mesi o più, a Ilula c'è lavoro per tutti!


Chi è il "volontario tipo"

E' tra i 18 e i 99 anni, ha un grande spirito di adattamento, desidera incontrare persone e culture nuove e mettere a disposizione gratuitamente il proprio tempo e le proprie capacità.
A Ilula incontrerai molti volontari: giovani studenti, famiglie, arzilli pensionati...tutti possono portare il proprio contributo!
Dalla Scandinavia agli Stati Uniti, dal Giappone...all'Italia, a Ilula non ci preoccupiamo dei nostri colori fisici nè del linguaggio che ci è più familiare: quello che ci unisce è il desiderio di contribuire a rendere questo mondo un posto migliore.

Cosa fa un volontario

Innanzitutto osserva con rispetto il mondo nuovo - così diverso dal suo - che ha deciso di incontrare.
Saranno molte le cose difficili da comprendere, molte le domande che resteranno - almeno inizialmente - senza risposta.
Se sei alla prima esperienza di volontariato in un paese del sud del mondo il nostro consiglio è di ...vivere l'esperienza, tornare, lasciar posare la polvere...
Niente sarà più come prima, e solo al ritorno capirai quanto ti ha dato l'esperienza che hai vissuto.

Dal punto di vista pratico la giornata del volontario è intensa: se parti con un "tuo progetto" avrai la possibilità di organizzare le tue giornate secondo le tue esigenze; se invece ti affidi a IOP, la coordinatrice dei volontari ti proporrà un programma settimanale che comprenderà molte attività diverse: dal lavoro nell'orto al testing dell'HIV, dalle attività nella scuola materna IOP alle visite alle Foster Family, ma anche dare una mano alla casa dei polli, tinteggiare alla High School, aiutare in cucina o insegnare inglese alle ragazze dell'orfanotrofio.
Se ti fermerai un periodo abbastanza lungo è probabile che scoprirai a Ilula quali sono i tuoi talenti che puoi mettere a frutto. Concediti il tempo di capire: parti, e il resto verrà da sè.

Le regole della casa

Il Centro IOP che ospita i volontari è un orfanotrofio.
Un orfanotrofio è una casa, la casa delle 33 bambine e ragazze orfane che vi sono state accolte, e come ogni casa ha delle regole.
A Ilula i volontari sono i benvenuti, ma è loro rchiesto di rispettare le regole che sono state condivise nel tempo e trascritte nel Volunteer Book, che ti invitiamo a leggere.

Come fare per partire

Se pensi di voler dedicare un po' del tuo tempo a IOP scrivici a info@iopitalia.org
: saremo felici di darti tutte le informazioni necessarie prima della partenza, e di aiutarti ad organizzare concretamente il viaggio!
Se ti fa piacere partire dall'Italia con noi, scrivici per conoscere le date del nostro prossimo viaggio, oppure segui le pagine del nostro sito: faremo il possibile per partire insieme!

Se invece non vuoi andare così lontano ma vuoi comunque fare qualcosa per IOP, contattaci per valutare insieme in quale attività qui in Italia - già in essere o proposta da te - puoi collaborare (clicca qui per vedere come)

Ti aspettiamo!


...E se ancora non ti abbiamo convinto...guarda cosa combinano i nostri volontari
quando tornano entusiasti da Ilula...


            Missione IOP 2014                              Gita al Ruaha National Park

Prodotto da Giulia M.  
volontaria IOP -Agosto 2014

Prodotto da Giulia A.  
volontaria IOP -Agosto 2014

 
Torna ai contenuti | Torna al menu